Pedro Salinas

 

bacio8

 

 

E sto abbracciato a Te

 

E sto abbracciato a te
senza chiederti nulla, per timore
che non sia vero
che tu vivi e mi ami.
E sto abbracciato a te
senza guardare e senza toccarti.
Non debba mai scoprire
con domande, con carezze,
quella solitudine immensa
d’amarti solo io.

 

Pedro Salinas

Ildásio Tavares

 

 
desiderio8

 

Amore nasce e vive solamente di Desiderio.

 

Nessun Amore obbliga altro Amore

Nulla da fare o dire

Che contrari la forza di Desiderio.

Desidero e quindi esisto. E così emergo.

Ma se l’altro cuore non si lega al mio

La cosa amata diventa nemica.

Amore è sempre frutto di Desiderio.

Pianta carnivora è Amore. Volere

Immobile che confonde il cuore

E disdegna il volere di un altro volere.

Insensato innesco della passione:

lucidità che comanda e il senno si perde

Desiderio è tiranno della ragione.

 

Ildásio Tavares

 

 

 

L’Amore…..

 

nudo-di-donna1.png

 

 

Io non pretendo di sapere cosa sia l’amore per tutti,
ma posso dirvi che cosa è per me:
l’amore è sapere tutto su qualcuno,
e avere la voglia di essere ancora con lui
più che con ogni altra persona.
L’amore è la fiducia di dirgli tutto su voi stessi,
compreso le cose che ci potrebbero far vergognare.
L’amore è sentirsi a proprio agio
e al sicuro con qualcuno,
ma ancor di più è sentirti cedere le gambe
quando quel qualcuno entra in una stanza e ti sorride.

Albert Einstein

Vinìcius de Moraes

nudo6

 

Sonetto dell’amore totale

Ti amo tanto, amore mio… non canta
Il cuore umano con più verità…
Amo te come amico e come amante
In una sempre diversa realtà.

Ti amo affine, di calmo amore pronto,
E da oltre ti amo, presente in nostalgia.
Ti amo, insomma, con grande libertà
Dentro l’eterno ed in ogni momento.

Come ama l’animale ti amo semplicemente,
D’amore privo di mistero e privo di virtù
Con un desiderio massiccio e permanente.

E di amarti talmente e di frequente,
Un giorno nel corpo tuo di repente
Avrò da morire di amarti più che uno possa.

 

Vinìcius de Moraes

 

 

 

Juan Ramón Jiménez

 

 

 

Per amarti…

 

Per amarti, ho ceduto
il mio cuore al destino.
Non potrai più liberarti
non potrò più liberarmi!
dal destino dell’amore!

Non lo penso, non lo senti;
io e tu siamo tu ed io,
come il mare e come il cielo
sono cielo e mare, senza amore

Come la brezza, mi ricordi
il vento
come il ruscello, mi ricordi
il mare
come la vita, mi ricordi
il cielo;
come la morte, mi ricordi
la terra.

Juan Ramón Jiménez